Ascensori pubblici:  esempi e curiosità dal mondo
10
Mag

Ascensori pubblici: esempi e curiosità dal mondo

Ascensori, Estero, In evidenza

Se pensate che un ascensore pubblico sia “semplicemente” un impianto che debba trasportare in sicurezza e celerità numerosi visitatori e utenti da un piano all’altro di una costruzione, vi sbagliate di grosso. Le tendenze più moderne, diffuse a livello internazionale, dimostrano come gli ascensori pubblici e, più in generale, gli ascensori destinati ad essere fruiti da un’utenza ampia, possano divenire concretamente un punto di attrazione invidiabile, elevandosi pertanto a vere e proprie eccellenze.

Per la vostra curiosità, abbiamo individuato per voi 5 esempi tra gli ascensori più spettacolari del Pianeta. Vediamoli insieme.

 

Cento Draghi (Cina)

L’ascensore dei Cento Draghi si trova a Hunan, in Cina, presso il Parco Nazionale di Zhangjiajie. È l’ascensore pubblico esterno più alto del mondo, con i suoi 326 metri d’altezza: ne consegue che i visitatori del Parco possono fruire di una “attrazione nell’attrazione”, non priva di qualche “rischio” (nel 2003 fu chiuso per problemi di sicurezza, poiché la zona è soggetta a frequente attività sismica).

 

Global Arena (Svezia)

La Global Arena di Stoccolma è uno degli edifici più visitati nella capitale svedese. Conosciuto con il nome di “globo”, è l’edificio sferico più grande del mondo. I suoi ascensori pubblici sono caratterizzati da una evidente particolarità: percorrono una buona parte della circonferenza sferica, garantendo una panoramica invidiabile della bella città scandinava. Un’emozione da vivere, per vedere il mondo da un’altra prospettiva.

 

Gateway (Stati Uniti)

L’arco simbolo di St. Louis è un edificio di grande attrattività per tutti coloro i quali si recano in questa parte del Missouri. Se desiderate salire in cima, avete diverse possibilità: quella che vi consigliamo di percorrere è tuttavia la fruizione dell’ascensore che percorre i contorni dell’arco come se si trovasse su “rotaie”. L’ascensore pubblico è completamente trasparente, permettendo a tutti coloro i quali desiderano salire all’apice del monumento architettonico, di poterlo fare con un’esperienza panoramica di indubbia qualità. L’ascesa dura in tutto quattro minuti, per un mix di emozioni imperdibili!

 

Burj Khalifa (Dubai)

Il noto Burj Khalifa è famoso per tante attrattività architettoniche… e anche per poter disporre di un ascensore davvero sorprendente: l’edificio più alto del mondo è dunque in grado di vantare un impianto di elevazione di oltre 600 metri, arricchito da alcune esclusive (la velocità, superiore ai 60 km/h, e la variazione delle luci durante il percorso, sono solamente alcune di queste).

 

AquaDom Radisson Blu (Germania)

È un acquario o un ascensore? Nel dubbio, se vi trovate a Berlino, fate una visita al Radisson Blu, uno dei più famosi alberghi della capitale tedesca. Al suo interno è presente l’AquaDom, uno spettacolare ascensore / acquario dai grandi numeri: 25 metri di altezza, un milione di litri di acqua e 1.500 creature che lo popolano. Un ascensore unico nel suo genere, che ha rappresentato un inestimabile valore aggiunto per la struttura, e per l’intera città.

, , , , , , , , ,



Potrebbero Interessarti


Richiedi un preventivo gratuito

Nome e Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Seleziona Provincia (richiesto)

Azienda (richiesto)

Messaggio

* Consenso Privacy secondo la Privacy Policy