Manutenzione ascensori: le visite di Gruppo Millepiani
23
Mag

Manutenzione ascensori: le visite di Gruppo Millepiani

Ascensori, Manutenzione, Modernizzazione

Disporre di un impianto pienamente funzionante e regolarmente ispezionato, monitorato e collauato, è certamente quel che ci vuole per poter garantire la massima serenità nei confronti di tutti gli utilizzatori del sistema di mobilità verticale. Per questo motivo, diviene altresì fondamentale condividere con il proprio tecnico di fiducia un calendario di interventi che possa consentire il mantenimento dei più elevati standard di efficienza e di efficacia dello stesso impianto.

 

In tal proposito, abbiamo voluto compiere un piccolo richiamo alle visite e agli interventi che i tecnici di Gruppo Millepiani concorderanno con voi nel momento in cui deciderete di affidarvi alla qualificata esperienza dell’azienda.

 

Visite di manutenzione e controllo preventivo

Una prima gamma di interventi è inerente l’attività di visita di manutenzione e di controllo preventivo. Si tratta di azioni che hanno il principale obiettivo di verificare e di assicurare il regolare funzionamento di tutte le componenti principali dell’impianto, compiendo una specifica attenzione nei confronti delle porte dei piani e delle serrature, e ancora dello stato di conservazione delle funi.

In tali occasioni vengono altresì effettuate le consuete operazioni di pulizia e di lubrificazione delle parti.

 

Controlli semestrali sull’impianto

Di fianco alle visite di manutenzione, esistono specifici controlli – la cui periodicità, come vedremo tra breve, è statbilita dalla legge – che hanno come finalità quella di constatare e di verificare l’integrità e l’efficienza di tutti i dispositivi e delle componenti su cui si basa la sicurezza dell’impianto (a titolo di esempio non esaustivo, il sistema di allarme, le funi, il paracadute, la discesa al piano).

Ricordato ciò, aggiungiamo altresì che solamente per questo secondo tipo di interventi la legge stabilisce una frequenza minima (in sei mesi), mentre nel primo caso le visite di manutenzione degli ascensori di natura preventiva non hanno una frequenza obbligatoria, dipendendo principalmente dalle esigenze dell’impianto.

Sulla base di quanto appena ricordato, non si può che sottolineare ancora una volta quanto sia importante cercare di concordare con un tecnico esperto il numero di interventi preventivi, ponderati sulla base delle specifiche caratteristiche dell’impianto, delle condizioni e dell’intensità di utilizzo, oltre che – come intuibile – dello stato di conservazione.

Intuibilmente, nel momento in cui il manutentore di Gruppo Millepiani prende in carico la manutenzione di un ascensore prodotto dall’azienda o da terze parti, svolgerà un’ispezione accurata degli stessi, valutandone con precisione e attendibilità lo stato di conservazione e le sue caratteristiche tecniche. Verificate altresì le condizioni di utilizzo, metterà a punto un piano di manutenzione dove indicherà anche il numero di visite annuali per la manutenzione preventiva, utili a una opportuna conservazione dell’ascensore, tenendo presente anche le possibili indicazioni del manuale d’uso dell’impianto.

 

Per saperne di più vi invitiamo a consultare i tecnici di Gruppo Millepiani



Potrebbero Interessarti


Richiedi un preventivo gratuito

Nome e Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Seleziona Provincia (richiesto)

Azienda (richiesto)

Messaggio

* Consenso Privacy secondo la Privacy Policy